venerdì 18 gennaio 2019

CARPACCIO DI POLPO


Per gli amanti del pesce oggi vi propongo il carpaccio di polpo, un antipasto leggero e gustoso, da preparare in anticipo e di grande effetto, ideale da presentare quando avete ospiti a pranzo o a cena.
Semplice da fare, basta lessare il polpo con gli aromi e pressarlo in una bottiglia di plastica in modo da dargli la forma rotonda, io ho usato il pressa-polpo, poi una volta raffreddato in frigo lo si può affettare con un coltello o affettatrice come ho fatto io! E' veramente gustoso, passiamo alla ricetta!



 Ingredienti per 6-8 persone:

2 kg di polpi freschi,
1 cipolla,
1 costa di sedano,
1 carota,
2 foglie di alloro,
5-6 chicchi di pepe nero,
sale q.b.,
1 spicchio d'aglio,
1 limone,
1 ciuffo di prezzemolo,
olio evo,
pepe.






PROCEDIMENTO:


Pulite i polpi, eliminate l'interno della testa e gli occhi.

Ponete in una pentola con acqua la cipolla sbucciata e tagliata in 4 parti, la carota e il sedano a tocchetti, le foglie di alloro, il pepe in grani, una presa di sale e portate a bollore.

Calate nell'acqua i polpi uno per volta, prima le punte dei tentacoli in modo che si arriccino e poi tutto il polpo; quindi fate cuocere per circa 1 ora.

Appena i polpi saranno cotti, scolateli bene.

Inserite i polpi nel pressa-polpo o in mancanza di esso potete procedere con una bottiglia di plastica, dopo aver tagliato la parte superiore.

Pressate bene i polpi, facendo fuoriuscire il liquido di cottura.

Trasferite il pressa-polpo o la bottiglia in frigo per una giornata.

Al momento di servire, estraete il polpo e affettatelo sottilmente con un coltello, io ho usato l'affettatrice.

Ponete il carpaccio su un vassoio, cospargetelo con prezzemolo e aglio tritato.

Emulsionate il tutto con olio evo, succo di limone sale e pepe.

Lasciate insaporire prima di servire.







Buon appetito da La cucina di Molly



giovedì 10 gennaio 2019

DESSERT DI MELE - AMARETTI E MANDORLE CON MERINGA



Buon  Anno a tutti anche se con ritardo! 
Mi dispiace non essere passata dai vostri blog per augurarvi buone feste. Purtroppo da Natale e ancora tutt'oggi non riesco a riprendermi dai malanni stagionali, non posso prendere medicinali perché allergica e devo risolvere con tisane e cose naturali. Insomma ho cominciato bene l'anno nuovo!
Per consolarmi ho preparato questo dessert leggero e delicato da presentare a fine pasto. Perfetto da presentare in queste giornate di freddo e nevose, vi consiglio di provarlo!




Ingredienti per 4 persone:

1 kg di mele renette,
50 g di zucchero di canna,
30 g di burro,
1 limone,
10 amaretti,
30 g di mandorle sgusciate,
4 cucchiai di vino bianco,
4 albumi,
4 cucchiai di zucchero a velo.






PROCEDIMENTO:


Sbucciate le mele e riducetele a cubetti, spruzzatele con il succo di limone e ponetele in una casseruola.

Aggiungete il vino, lo zucchero di canna e il burro; trasferite la casseruola sul fuoco e lasciate cuocere le mele per 15 minuti.

Tritate le mandorle grossolanamente e riducete in briciole gli amaretti, poi uniteli alle mele cotte e mescolate.

Versate il composto di mele in una pirofila. 

Montate a neve ferma gli albumi con lo zucchero a velo.

Aiutandovi con una sacca a poche ricoprite le mele con gli albumi montati.

Riscaldate il forno a 60° e passate in forno le mele fino a quando la meringa si asciughi e diventa dorata.

Lasciate raffreddare il dolce prima di gustarlo.




Buon dessert da La cucina di Molly


sabato 22 dicembre 2018

CARCIOFI ALLA SCAMORZA


Buona serata amici e buon fine settimana!
La ricetta di oggi è un antipasto o secondo piatto semplicissimo da preparare e tanto buono, i carciofi gratinati alla scamorza. Un'idea da preparare per la cena o il pranzo di Natale!
Di seguito la ricetta:






Ingredienti per 4 persone:

8 carciofi,
200 g di scamorza,
1 limone,
burro q.b.,
pangrattato q,b,
sale e pepe.









PROCEDIMENTO:


Pulite i carciofi, togliete le foglie più dure, tagliateli a metà nel senso della lunghezza e togliete eventualmente la peluria centrale, poi immergeteli in acqua acidulata col succo del limone.

Lessateli in acqua bollente salata per 15 minuti, scolateli e trasferiteli in un scolapasta a sgocciolare per qualche minuto.

Imburrate una pirofila e adagiate i carciofi con la parte tagliata verso l'alto; farciteli con una fettina di scamorza, spolverizzateli con pangrattato e pepe.

Riscaldate il forno a 200° e infornate i carciofi per una decina di minuti o fino a quando il formaggio non si sarà fuso e diventato dorato.

Servite i carciofi caldi.




Buon appetito da La cucina di Molly



mercoledì 12 dicembre 2018

POLPETTE GUSTOSE DI ORZO E POLLO


Buongiorno!
Amo le polpette cucinate in tutti i modi. Quelle che vi posto oggi sono polpette di pollo e orzo perlato, un piatto unico nutriente e saporito! Sono facili da fare, potete sostituire il pollo con carne di manzo o verdure, perfette per i nostri piccoli!
Passiamo alla ricetta!





Ingredienti per 4 persone:

100 g di orzo perlato,
300 g di polpa di pollo tritata,
2 uova, 
1 cipolla,
1 ciuffo di prezzemolo,
1 spicchio d'aglio,
450 g di polpa di pomodori pelati,
3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
farina q.b.,
4 cucchiai di olio evo,
1 noce di burro,
sale e pepe.






PROCEDIMENTO:


Cuocete in acqua bollente salata l'orzo perlato; scolatelo e mettetelo da parte.

In un padella versate l'olio e il burro e fatevi appassire la cipolla e l'aglio tritati.

Ponete in una scodella il pollo tritato, l'orzo lessato, la cipolla e l'aglio ben scolati,( non buttate il fondo di cottura),  il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, le uova, salate e pepate.

Mescolate bene il composto, quindi aiutandovi con un cucchiaio e mani bagnate, fate delle polpette, infarinatele e fatele dorare nella padella col fondo di cottura della cipolla e aglio.

Aggiungete la polpa di pomodori pelati, salate e pepate e fate cuocere per 15 minuti circa.





Buon appetito da La cucina di Molly


giovedì 6 dicembre 2018

CROCCHETTE DI LENTICCHIE E BROCCOLI

 
Buon pomeriggio!
Quanto adoro le crocchette, sono un antipasto o secondo piatto gustoso e invitante. Buonissime le crocchette di patate, di carne, di pesce, di verdure e perché no anche di legumi.
Le crocchette che vi posto oggi sono di lenticchie e broccoli, saporite e nutrienti, perfette per far mangiare le verdure e legumi ai nostri piccoli che spesso non amano. Certo che se le proponiamo fritte sono deliziose, ma vi assicuro che anche la cottura in forno è da apprezzare! Gustatele calde, sono buonissime!
Qui di seguito la ricetta!


Ingredienti per 4 persone:

250 g di lenticchie mignon,
300 g di broccoli,
2 spicchi di aglio,
1 foglia di alloro,
2 pomodorini ciliegino,
1 ciuffo di prezzemolo,
4 cucchiai di grana grattugiato,
peperoncino q.b.,
pangrattato q.b.,
olio evo q.b.,
sale.






PROCEDIMENTO:


Lavate le lenticchie e mettetele in un tegame, copritele con acqua, aggiungete 1 spicchio d'aglio, l'alloro, i pomodorini spezzettati e un ciuffetto di prezzemolo, copriteli e portate a cottura. 5 minuti prima di spegnere regolate di sale.

Pulite il broccolo, riducetelo in cimette e lessatelo in acqua bollente salata o meglio se cotto a vapore.

Scolate le cimette del broccolo e saltatele in padella con 2 cucchiai di olio evo, 1 spicchio d'aglio tritato e una punta di peperoncino.

Una volta che si sono intiepidite  passateli nel mixer.

Scolate le lenticchie dalla loro acqua di cottura, togliete la foglia di alloro e frullate il tutto.

Unite i due composti in una terrina, aggiungete il grana grattugiato, qualche cucchiaio di pangrattato,(regolatevi man mano che impastate, il composto deve risultare ne troppo morbido, ne troppo asciutto) e mescolate il tutto.

Prendete a cucchiaiate un pò di composto e formate delle crocchette che passerete nel pangrattato.

Trasferite le crocchette in una pirofila unta di olio, irroratele con un filino d'olio evo e infornate per 20 minuti circa a  180°.




Buon appetito da La cucina di Molly


sabato 1 dicembre 2018

TORTA SOFFICE AL CACAO E MELE


 Buon 1° dicembre e fine settimana carissime/i.
Oggi vorrei accogliere il mese di dicembre con un dessert soffice e cioccolatoso, la torta al cacao e mele. Un dolce semplice e goloso, arricchito da morbidi pezzi di mele cotte a vapore che la rendono ancor più soffice. Amo i dolci con le mele, sono perfetti per merenda e per cominciare la giornata alla grande!
Che ne dite vogliamo provarla?






Ingredienti:


200 g di farina per dolci,
150 g di zucchero,
3 cucchiai rasi di cacao amaro,
2 uova,
105 ml di olio di girasole,
200 ml di latte parzialmente scremato,
2-3 mele renetta,
1 bustina di vanillina,
1 bustina di lievito per dolci,
1 pizzico di sale,
zucchero a velo q.b..






PROCEDIMENTO:


Sbucciate le mele, togliete il torsolo, riduceteli a spicchi e cuoceteli a vapore per 5 minuti, quindi lasciatele raffreddare.

Lavorate con una frusta le uova con lo zucchero; (io Bimby 20" vel. 5).

Aggiungete l'olio, mescolate (nel Bimby 10" vel 5).

Aggiungete il latte e mescolate (nel Bimby 10" vel 5).

Aggiungete la farina, il cacao, il sale, la vanillina, il lievito setacciati e mescolate (io nel Bimby 20" vel 5).

Imburrate e infarinate una tortiera di 24 cm. di diametro, versate il composto e disponete gli spicchi di mele cotte  sulla superficie.

Riscaldate il forno a 180° e infornate per 35 minuti. (Fate la prova stecchino)

Lasciate raffreddare la torta e completate con una spolverata di zucchero a velo.





Buona merenda da La cucina di Molly



mercoledì 28 novembre 2018

SPEZZATINO DI CONIGLIO CON FUNGHI E PATATE

 Buongiorno!
Oggi vi propongo un secondo piatto di facile esecuzione, con semplici ingredienti nonché saporito: lo spezzatino di coniglio! Il coniglio dalle carni bianche e magre è perfetto per essere cotto in umido con aggiunta di odori e verdure. Questa mia versione di coniglio con l'aggiunta di patate e funghi( potete sostituire anche quelli freschi) lo rende più sugoso, tenero e gustoso!
Passiamo alla ricetta!



Ingredienti per 4 persone:

1 coniglio da 1,2 kg,
1 grossa cipolla,
1/2 bicchiere di aceto bianco,
300 g di patate,
100 g di funghi porcini secchi,
1 spicchio d'aglio,
1 ciuffo di prezzemolo,
1 costa di sedano,
1 bicchiere di vino banco secco,
100 ml di passata di pomodoro,
1 noce di burro,
3 cucchiai d'olio evo,
1 cucchiaino di olio santo (olio al peperoncino)
sale.






PROCEDIMENTO:


Dopo aver pulito il coniglio, riducetelo a pezzetti e lasciatelo per 1 ora in acqua fredda e aceto.

Mettete in ammollo i funghi in acqua tiepida.

Tritate grossolanamente il sedano e la cipolla e fateli appassire in un tegame con il burro e l'olio.

Aggiungete i pezzi di coniglio ben scolato e lasciatelo rosolare a fuoco vivace finché non si sarà dorato.

Innaffiate con il vino e lasciate evaporare.

Unite la passata di pomodoro, l'olio santo, salate, coprite e lasciate cuocere per 1 ora e 1/2 circa a fuoco medio e mescolando di tanto in tanto.

Intanto sbucciate le patate e tagliatele a cubetti; preparate un trito di aglio, prezzemolo.

A metà cottura aggiungete i funghi ben strizzati, le patate e il trito di prezzemolo e aglio.

Portate a cottura e servite caldo.





Buon appetito da La cucina di Molly