sabato 19 maggio 2018

CROSTATA AI PISTACCHI, RICOTTA E MARMELLATA DI CILIEGIE


La crostata è un dolce apprezzato da molti. Tra le tanti varianti vi suggerisco la crostata di ricotta con pistacchi e marmellata di ciliegie. Un dolce goloso, semplice e genuino da gustare in ogni momento della giornata, colazione, merenda per concludere il pranzo o la cena e per quando ci assale quella voglia di dolce. Inoltre è tempo di ciliegie e una buona marmellata fatta in casa è l'ideale per rendere questo dolce ancor più sano. 
Vogliamo provarla? 
Qui di seguito la ricetta!



Ingredienti:

Per la pasta frolla:
300 g di farina 00,
70 g di zucchero,
130 g di margarina ,
1 uovo e 1 tuorlo,
1/2 cucchiaino di lievito per dolci,
buccia di limone grattugiato (facoltativo),
1 pizzico di sale.

Per farcire:

50 g di farina di pistacchi,
250 g di ricotta,
3 cucchiai rasi di zucchero,
1 uovo,
1/2 bicchiere di latte di riso,
400 g di marmellata di ciliegie,
zucchero a velo q.b..






PROCEDIMENTO:


Setacciate la farina, aggiungete un pizzico di sale, lo zucchero, il lievito per dolci e la buccia di limone grattugiata.

Fate una conca e al centro mettete la margarina a pezzetti, l'uovo e il tuorlo; quindi lavorate tutti gli ingredienti con la punta delle dita. 

Continuate a impastare, formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 30 minuti.

In un pentolino versate il latte e la farina di pistacchi, trasferite sul fuoco e mescolate con un cucchiaio; otterrete una salsa densa.

Ponete la ricotta in una terrina, aggiungete lo zucchero, l'uovo e la salsa di pistacchi e lavorate con un cucchiaio in modo da ottenere una crema densa.

Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera, stendete 2/3 della frolla e ricoprite il fondo e il bordo dello stampo.

Ricoprite la pasta con uno strato di marmellata di ciliegie, sopra ricoprite con la crema al pistacchio e ricotta.

Stendete il resto della frolla e ricoprite la crostata.

Chiudete bene i bordi della pasta, quindi cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

Prima di sformare il dolce lasciate raffreddare, spolverizzate di zucchero a velo e guarnite a piacere!




Buona merenda da La cucina di Molly



12 commenti:

  1. Se ve genial :-)
    Un saludito

    RispondiElimina
  2. Ha tutto ciò che serve per essere divina!

    RispondiElimina
  3. Gnam gnam questa ricetta mi intriga non poco! Quanto vorrei poterla assaggiare, peccato che il computer non permetta questa opzione altrimenti l'avrei già spazzolata per benino ;)

    RispondiElimina
  4. Mamma che buona, baci e buona serata

    RispondiElimina
  5. E' golosissima!!!!! baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  6. Un dolce molto goloso, adoro i pistacchi!

    RispondiElimina
  7. Ma che meraviglia di crostata! Golosissima e molto chic! Un bacio

    RispondiElimina
  8. Spero che tu la possa gustare visto che dici che i dolci li devi forse glissare :( io li glisso da anni e per fortuna non sono mai stata golosa. Ottimo dolce. Buona giornata.

    RispondiElimina