venerdì 15 giugno 2018

CROSTATA CON CREMA PASTICCERA E FRUTTA DI STAGIONE


Buongiorno!
Un dolce classico estivo è la crostata di frutta fresca, perfetto da servire freddo a fine pranzo o cena. Un dolce facile da fare e molto goloso da personalizzare con la frutta di stagione e che più vi ispira.
Questa la mia versione:


Ingredienti:

Per la pasta frolla:

250 g di farina 00,
100 g di zucchero,
130 g di burro,
1 uovo,
1 pizzico di sale,
1/2 cucchiaino di lievito per dolci.

Per la crema pasticcera:

1/2 l di latte,
60 g di fecola di patate,
100 g di zucchero,
4 tuorli,
buccia di arancia.

Inoltre:

1/2 vasetto di confettura di albicocche,
frutta di stagione (io pesche noci, prugne, arancia).
1 bustina di tortagel.






PROCEDIMENTO:


Preparate la pasta frolla: 
io l'ho fatta nel Bimby mettendo tutti gli ingredienti nel boccale e ho impastato per 30" a vel.7; oppure impastate tutti gli ingredienti a mano velocemente. 

Con l'impasto formate una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

Stendete l'impasto e rivestite uno stampo per crostate precedentemente imburrato. 

Con una forchetta punzecchiate la base, poi coprite la pasta con un foglio di carta di alluminio o con dei fagioli secchi e infornate a 180° per 20-25 minuti.

Intanto preparate la crema pasticcera: 
Nel Bimby ho polverizzato lo zucchero con la buccia di arancia (senza la parte bianca), 20" a vel. turbo.

Ho unito tutti gli altri ingredienti e ho cotto per 7' a 80° vel. 4. 

Oppure versate il latte in una casseruola e portatelo ad ebollizione. 

In un'altra casseruola unite i tuorli e lo zucchero e lavoratelo con una frusta elettrica. 

Incorporatevi la fecola di patate, mescolate facendo in modo che non si formino grumi. 

Portate la casseruola sul fuoco e continuando a mescolare, versate poco per volta il latte. 

Aggiungete anche la buccia di arancia, quando la crema si sarà addensata toglietela dal fuoco e lasciatela intiepidire.

Assemblaggio:
Sformate la base di frolla e togliete la carta di alluminio o i fagioli secchi.

Ricopritela con uno strato di confettura di albicocche, poi sopra versate la crema pasticcera e livellatela. 

Disponete la frutta a fette secondo la vostra fantasia, completate con un velo di gelatina preparata secondo le istruzioni della confezione.

Mettete in frigo per un paio d'ore e servitela fredda!




Buon dessert da La cucina di Molly



martedì 12 giugno 2018

BRANZINO FARCITO CON CONTORNO DI VERDURE GRIGLIATE


Il branzino è un pesce dal sapore delicato e saporito, povero di grassi e ideale da preparare al forno.
La ricetta che vi propongo oggi è il branzino farcito, una ricetta semplice da fare e molto gustosa.
Per chi non ha tempo di pulire il pesce, potete farlo pulire  dal vostro pescivendolo di fiducia, così risparmierete più tempo.
Presentate i trancetti di pesce con contorno di verdure grigliate. Vi consiglio di provarlo, è un ottimo secondo piatto da preparare, perfetto anche  per una cena con ospiti
Di seguito la ricetta:

I



Ingredienti per 4 persone:


1 branzino da 800-1 kg,
1 pugnetto di olive nere snocciolate,
pasta d'acciughe q.b.,
1 cucchiaio di capperi,
1 spicchio d'aglio,
1 ciuffo di prezzemolo,
1 fetta di pane raffermo,
latte q.b.,
origano,
1/2 bicchiere di vino bianco secco,
4 cucchiai di olio evo,
sale e pepe,
stecchini.

Inoltre:

1 melanzana,
1 peperone giallo,
prezzemolo,
aglio,
capperi,
olio evo,
aceto balsamico,
sale e pepe.









PROCEDIMENTO:


Pulite il pesce, squamatelo, togliete le interiora, lavatelo, asciugatelo e apritelo a libro, cercando di togliere la lisca e la testa.

Preparate un trito di aglio, prezzemolo e capperi e versatelo in una ciotolina.

Aggiungete le olive tritate grossolanamente, una presa di origano e 1/2 tubetto di pasta d'acciughe.

Togliete la crosticina al pane e inumiditelo con un pò di latte, quindi strizzatelo, sbriciolatelo e aggiungetelo al composto, regolate di sale e pepe e mescolate il tutto.

Con questo composto farcite il branzino, richiudetelo fermando i bordi con degli stecchini.

Spennellate una teglia da forno con un pò d'olio, adagiate il pesce, versate sopra il vino bianco e un filo d'olio.

Riscaldare il forno a 180°, coprite la teglia con carta di alluminio e infornare per una ventina di  minuti circa.

Intanto grigliate la melanzana affettata e il peperone, conditeli con un trito di prezzemolo, aglio, capperi, sale, aceto balsamico e olio evo.

Tagliate il branzino a fette e servitelo caldo con contorno di verdure grigliate!






Buon appetito da La cucina di Molly



sabato 9 giugno 2018

SPAGHETTI CON COZZE E SALMONE


Buongiorno,
siamo prossimi all'estate e la voglia di gustare piatti che profumano di mare mi assale. Oggi vi propongo un primo di pesce saporito e facilissimo da fare, per gli amanti del pesce, molto apprezzato in questo periodo di caldo, gli spaghetti con cozze e salmone. Per questo piatto preferite pesce fresco e cozze depurate! 
Passiamo alla ricetta:



Ingredienti per 4 persone:


350 g di spaghetti,
1 trancio di filetto di salmone fresco,
800 g di cozze nere,
1 bicchiere di vino bianco secco,
4 cucchiai di olio evo,
1 spicchio d'aglio,
 1 ciuffo di prezzemolo,
1 peperoncino,
8-10 pomodorini ciliegino,
sale.






PROCEDIMENTO:


Pulite le cozze, lavatele e sgusciatele, lasciando alcune intere, senza buttare il loro liquido.

Mentre portate a bollore l'acqua salata per cuocere gli spaghetti, preparate il sughetto.

Fate rosolare leggermente in una padella con l'olio, l'aglio tritato con un pò di prezzemolo e una punta di peperoncino. 

Aggiungere un pò di cozze e il salmone tagliato a cubetti; lasciate insaporire, innaffiate col vino bianco e lasciate evaporare.

Dividete i pomodorini ciliegino a metà e aggiungeteli al condimento, mescolate e lasciate cuocere per 2 -3 minuti.. 

Filtrate il liquido delle cozze e versatelo nel sughetto, aggiungete il resto delle cozze sgusciate e anche quelle intere, lasciate cuocere per 6-7 minuti.

Intanto cuocete gli spaghetti, toglieteli al dente e versateli nella padella con il condimento. 

Spadellate e lasciate insaporire il tutto, completate con il prezzemolo tritato e servite.




Buon appetito da La cucina di Molly




mercoledì 6 giugno 2018

FAGIOLINI AL SESAMO


Con il caldo l'ideale è preferibile consumare verdure crude, lesse in insalata, come contorno ecc... 
I fagiolini sono un ortaggio con poche calorie e con molte proprietà nutrizionali, ideali da gustare in estate.
Inoltre la cipolla di Acquaviva dal sapore dolciastro, si abbina perfettamente  con i fagiolini. 
Oggi vi posto un contorno preparato con questi ortaggi, semplice da fare, sfizioso e tanto saporito.
Qui di seguito la ricetta:



Ingredienti per 4 persone:

600 g di fagiolini,
1 cipolla rossa di Acquaviva,
1/2 cucchiaino di zucchero,
2 cucchiai di semi di sesamo,
6 cucchiai di olio evo,
3 cucchiai di salsa di soia,
sale e pepe.







PROCEDIMENTO:


Tostate leggermente i semi di soia e metteteli da parte.

Pulite i fagiolini, lavateli e lessateli per 10 minuti in acqua bollente salata.

Sbucciate la cipolla rossa e affettatela sottilmente.

Versate l'olio in una padella e fate soffriggere la cipolla, aggiungete lo zucchero, la salsa di soia, i fagiolini ben scolati e un pizzico di pepe, quindi saltateli, mescolate e fate insaporire il tutto.

Completate aggiungendo i semi di sesamo tostati.




Buon appetito da La cucina di Molly



sabato 2 giugno 2018

BISCOTTINI USA AL FONDENTE


Molte volte mi assale la voglia di qualcosa di dolce, specialmente di pomeriggio, accompagnato da una buona tazza di tè o caffè. Ho sempre in dispensa dei biscottini o qualcos'altro di dolce a disposizione, specialmente per ospiti improvvisati. Ho preparato questi biscottini cioccolatosi, una ricetta trovata tra i miei appunti di cucina, buonissimi direi!
I biscotti USA al cioccolato fondente sono dei frollini  a base di cioccolato fondente, burro e uova. Deliziosi e golosi, sono facili da fare e perfetti per la colazione, merenda e in qualsiasi momento che lo desiderate. 
Qui di seguito la ricetta:



Ingredienti:


450 g di farina,
300 g di cioccolato fondente,
200 g di burro,
200 g di zucchero,
200 g di zucchero di canna,
2 uova,
1 cucchiaino di lievito per dolci,
zucchero a velo q.b..







PROCEDIMENTO:


Lavorate a crema i due tipi di zucchero con il burro.

Amalgamatevi uno per volta le uova, poi aggiungete la farina con il lievito setacciati.

Grattugiate il cioccolato fondente e unitelo al composto, quindi impastate il tutto.

Spendete la pasta dallo spessore di 1/2 cm., ricavate con delle formine tanti biscottini, disponeteli sulla placca del forno rivestita di carta forno. 

Preriscaldate il forno a 170° e cuocete i biscotti per 10 minuti. 

Lasciate raffreddare, spolverizzate di zucchero a velo.


Per la versione Bimby:

Tritate il cioccolato fondente 10" vel. turbo, trasferitelo in una ciotola.

Nel boccale inserite i due tipi di zucchero e il burro, 20" vel. 6.

Unire le uova, 10" vel 6.

Aggiungere la farina, lievito e cioccolato tritato, 30" vel 5.

Togliere l'impasto dal boccale, stenderlo e proseguire come da ricetta sopra.





Buona colazione da La cucina di Molly



mercoledì 30 maggio 2018

SEPPIOLINE GRATINATE ALLE VERDURE


Buongiorno!
Con l'arrivo delle belle giornate calde si ha voglia di preparare piatti che profumano di mare, d'estate. 
Oggi vi propongo le seppioline gratinate alle verdure, un secondo piatto leggero, con pochi grassi e stuzzicante. Facile da preparare e molto gustoso. Per questo piatto vi consiglio di usare seppioline fresche per assaporare il profumo di mare, potete usare quelle surgelate ma non si avrà lo stesso risultato.
Qui di seguito la ricetta:








Ingredienti per 4 persone:


12 seppioline fresche,
100 g di piselli surgelati,
1 carota,
1 ciuffo di prezzemolo,
1 spicchio d'aglio,
pangrattato q.b.,
olio evo q.b., 
sale e pepe.







PROCEDIMENTO:


Pulite le seppioline: togliete l'osso, la sacca con l'inchiostro, gli occhi e la bocca che si trova nei tentacoli; oppure fateli pulire dal vostro pescivendolo di fiducia.

Pulite e fate a piccoli dadini la carota.

Cuocete a vapore i piselli e la carota insieme.

Una volta raffreddati, versate le vedurine in un ciotola, aggiungete il prezzemolo e l'aglio tritati, 2-3 cucchiai di pangrattato, pepate, irrorate con un filo d'olio e mescolate il tutto.

Con questo composto farcite le seppioline.

Rivestite la placca  del forno con carta forno, spennellatela con un filo d'olio e spolverizzate di pangrattato.

Sistemate le seppioline sulla placca, spolverizzate con pangrattato e irrorate con un filo d'olio.

Preriscaldate il forno a 180°, infornate per 15 minuti.

Serviteli caldi!




Buon appetito da La cucina di Molly



sabato 26 maggio 2018

RISOTTO CON CECI E PANCETTA AFFUMICATA


Il risotto con i ceci è un primo piatto sano, semplice e gustoso della cucina casalinga. I ceci inoltre fanno bene alla salute, sono ricchi di proteine e carboidrati. Per chi ha poco tempo per cuocere i ceci, può sostituirli benissimo con quelli in scatola. Il risotto con i ceci è un piatto nutriente da preferirsi nelle giornate fredde, a me piace molto e lo preparo in qualsiasi periodo dell'anno, anche d'estate!
Di seguito la ricetta:





Ingredienti per 4 persone:


200 g di ceci secchi,
2 foglie di alloro,
1 spicchio d'aglio,
bicarbonato,
1 pomodorino ciliegino,
350 g di riso per risotti Carnaroli,
80 g di pancetta affumicata,
1/2 porro,
1 cipolla, 
1 scalogno,
1 costola di sedano,
brodo vegetale,
5 cucchiai di olio evo,
olio al peperoncino,
sale.






PROCEDIMENTO:


Mettete a bagno i ceci per 12 ore con una punta di bicarbonato, poi trasferiteli in un tegame, meglio se di coccio, ricopriteli di  acqua, unite l'alloro, il pomodorino e lo spicchio d'aglio e cuoceteli a fuoco lento. 

A fine cottura regolate di sale.

Preparate un trito con lo scalogno, sedano, cipolla e porro.

In una casseruola con l'olio, fate appassire a fuoco basso il trito di verdure, unite il riso e lasciate insaporire. 

Aggiungete il brodo poco per volta e lasciate cuocere il riso per 15 minuti.

Intanto in una padella con un cucchiaio d'olio, fate rosolare la pancetta affumicata tagliata  a piccoli cubetti.

Aggiungete i ceci ben scolati dall'acqua di cottura, unite mezzo cucchiaino di olio al peperoncino o secondo i vostri gusti e mescolate  con un cucchiaio di legno.

Versate i ceci nel risotto, lasciate insaporire il tutto, quindi servite.





Buon appetito da La cucina di Molly