lunedì 14 maggio 2012

DUE CUORI IN ROSSO

Buon inizio settimana,ieri festa della mamma è stato un bel giorno per tutte le mamme che sono state coccolate dai loro figli! Purtroppo io i miei figli li ho lontani, ma comunque mi ha fatto piacere ricevere i loro auguri per telefono. Comunque ho voluto festeggiare con un primo piatto che mi ha consolato facendomeli sentire vicini. Due cuori di LA FABBRICA DELLA  PASTA DI GRAGNANO,la pasta che rappresentava i cuori dei miei due figli! Ho voluto preparare un condimento semplice ma sicuramente squisito!


P3290108  
Tovaglietta di CREATIVITAVOLA, Posate BROGGI.


Ingredienti per 2 persone:

 2 cuori della LA  FABBRICA DELLA PASTA DI GRAGNANO,
 1 peperone rosso grande e carnoso,
 1/2 scalogno,
 1/2 porro,
 2 cucchiai di olio evo GENTILI,
 sale iodato q.b. GEMMA DI MARE,
 pepe q.b,
 semi di papavero q.b. MELANDRI GAUDENZIO.


 PROCEDIMENTO:


 Lavate il peperone, asciugatelo e abbrustolitelo su una griglia. Una volta pronto eliminate la pellicina,i semi e i filamenti bianchi. Riducetelo a listarelle. Tenete alcune striscette di peperone da parte per la guarnizione, il resto passatelo al mixer regolando di sale e pepe. Mondate e tritate finemente lo scalogno e il porro. In una padella fate scaldare l'olio e rosolatevi il trito aromatico. Aggiungete un filo d'acqua e fate evaporare. Unite la purea di peperone, aggiustate di sale e fate insaporire il tutto per qualche minuto. In una pentola portate ad ebollizione l'acqua salata e cuocetevi i due cuori e scolateli bene. Sistemate in due piatti la salsa di peperone, adagiatevi su ognuno i 2 cuori e completate con l'altra salsa di peperone. Guarnite con i filetti di peperoni messi da parte e spolverizzate con semini di papavero! "Mi scuso di non averli messi sulle foto per mia  dimenticanza"!

P3290112
Tovaglietta  CREATIVITAVOLA, Posate BROGGI

28 commenti:

  1. che meraviglia questo formato di pasta, ottimo il condimento, a presto

    RispondiElimina
  2. bellissimo formato questa pasta, ottimo il condimento, a presto

    RispondiElimina
  3. Auguri Molly anche se in ritardo!!!Bellissimi questi due cuori sicuramente i tuoi figli saranno stati vicinissimi a te con il loro affetto!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  4. Un piatto buono e romantico che non può non piacere!

    RispondiElimina
  5. Certo non deve essere facile vivere lontano dai propri figli ...Ti abbraccio forte cara Molly e ancora auguri per la festa della mamma e COMPLIMENTI per questi cuori così golosamente riempiti
    BUONA SETTIMANA!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Gustosi i tuoi cuori in rosso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. una pasta gustosissima e romantica, è proprio cuore di mamma!
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  8. Buonissimi con il sugo di peperoni! baci cara buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia questo piatto! Ciao carissima

    RispondiElimina
  10. L'occhio è pienamente appagato, immagino anche il palato. Bellissima presentazione, un saluto da Firenze

    RispondiElimina
  11. quanto mi piace questo sugo con i peperoni da pazzi complimenti per il piatto è buonissimo e bellissimo un bacione ciao :)

    RispondiElimina
  12. Piacere di conoscerti e grazie per essere passata dal mio blog, mi segno tra i tuoi lettori cosi passo a trovarti più spesso!

    RispondiElimina
  13. E' bellissimo il tuo sughetto ai peperoni, cara..e anche mia mamma ha entrambe le sue figlie lontano..abbiao cercato come potevamo di farle sentire il nostro amore. Consoliamoci con la tua meravigliosa pasta!!!!!mai provata!Un bacio

    RispondiElimina
  14. Che bella idea, che bella presentazione, che bontààààààààààà!
    Complimentoni

    RispondiElimina
  15. una splendida idea da gustare

    RispondiElimina
  16. Che dolcezza e che belli questi cuori:-) una ricettina sfiziosa! Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Ma quanto sono carini quei cuori di pasta... e con quella salsa rossa stanno benissimo.

    RispondiElimina
  18. Ciao Molly, bellissimo piatto, la gragnano fa formati favolosi, peccato che di integrali ce ne siano pochi!!
    Anche io ho entrambi i figli lontani....sentiti al telefono, resta comunque un po' di magone...

    RispondiElimina
  19. Ciao Molly hai proprio ragione i figli "so pezzi di core" li vorremmo sempre vicini.. ma siamo felici anche se sono lontani se loro sono felici, vro? un abbraccio Paola

    RispondiElimina
  20. Cara Molly questi cuori sono pieni del tuo amore per i tuoi figli, perciò non possono che essere buonissimi. Un grosso abbraccio.

    RispondiElimina
  21. come ti capisco Molly...sara' l'eta' che avanza..ma quest'anno l'ho sentita
    piu' forte la mancanza di mia figlia..
    bella l'idea dei 2 cuori vicini!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Semplice e genuina questa bella pasta!!!!

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia!Complimenti per il tuo blog pieno di bonta!Un bacione da Grecia,carina!
    A presto!

    RispondiElimina
  24. Ma che carini! *-*
    Un saluto affettuoso Molly!

    RispondiElimina