lunedì 29 luglio 2013

CELENTANI ALLA CRUDAIOLA


Buongiorno, oggi un'altra proposta estiva, un primo piatto da gustare freddo e da preparare in anticipo!

Ingredienti per 4 persone:

350 g di pasta formato celentani FRANCIACORTA,
250 g di pomodorini ciliegino,
1 mazzetto di basilico,
100 g di ricotta salata CaseificioENZO SPADI,
6 cucchiai d'olio EVO,
sale iodato q.b.GEMMA DI MARE,
pepe q.b..



PROCEDIMENTO:

Lavate e asciugate i pomodorini e il basilico. Riducete a cubetti i pomodori e spezzettate con le mani il basilico. Mettete il tutto in una fondina, unite una spolverata di pepe e regolate di sale. Quindi aggiungete la ricotta salata grattugiata, unite l'olio e amalgamate il tutto. Fate riposare mettendo in frigo. Intanto avrete cotto la pasta al dente, scolatela e versatela nel condimento. Amalgamate bene il tutto, spolverizzate ancora di ricotta salata e guarnite con delle foglie di basilico e servite.


      

11 commenti:

  1. La crudaiola è un sugo che mi fa impazzire, sa d'estate e di ricordi. Stupendi questi cellentani, Molly cara. Un abbraccio, buon lunedì stella :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Molly, che delizia questa pasta, qui ci sono 40 gradi... sarebbe perfetta!
    Vale

    RispondiElimina
  3. quando ho letto il titolo non capivo cosa era io li chiamo tortiglioni ahahhahah ottima pasta con questo freddo. Un bacione e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  4. con questo caldo è difficile stare ai fornelli, pasta sfiziosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Questa è la fiera della mediterraneità.
    Saporita e deliziosa :)

    RispondiElimina
  6. Noi a Roma mettiamo mozarela al posto della ricotta salata.. e la chiamiamo pasta alla checca.. ma davvero buona la tua versione! baci e buon lunedì ;-)

    RispondiElimina
  7. In the meantime I will definitely make an attempt at this recipe!

    RispondiElimina
  8. Ottima pasta estiva da gustare anche in giardino. CIAO!

    RispondiElimina