lunedì 27 gennaio 2014

CARDI AL LATTE GRATINATI


Buon lunedì a tutti!

Il cardo è una pianta diffusa nel Mediterraneo ed ha un benefico effetto stimolante e tonico,  ha poche calorie, ideale per chi deve seguire una dieta ipocalorica. Si possono preparare in vari modi, una volta lessati in acqua salata, si possono consumare con olio e limone, fritti in pastella,come contorno a stufati e stracotti,  e così via! Io ve li propongo gratinati, sono facili da preparare e anche molto squisiti!


Ingredienti per 4 persone:

1 kg di cardi,
200 g di latte,
1 limone,
1 ciuffo di prezzemolo,
3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
4 cucchiai d'olio evo Frantoio GENTILI,
2 pugnetti di pangrattato,
sale,
pepe.




PROCEDIMENTO:

Pulite i cardi, togliete i filamenti e le parti più dure e tagliateli a pezzetti. Metteteli a bagno in una ciotola con acqua acidulata col succo di limone, per una ventina di minuti.Quindi scolateli e lessateli in acqua salata per 40-50 minuti. Appena pronti, scolateli bene e sistemateli in una teglia unta di olio. Unite il latte, l'olio, cospargete di parmigiano e pangrattato,il prezzemolo tritato e regolate di sale e pepe. Infornate a 200° C per una mezz'ora e fino a quando si sarà formata una crosticina croccante.



19 commenti:

  1. Buonissimi i cardi,devo provare la tua ricetta! Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  2. Non li ho mai preparati e mi hai messo una voglia grandissima di farlo! Devono essere squisiti, con quella gratinatura irresistibile, amica mia! <3 Grazie della ricetta e un bacio grande, buona settimana <3 tvtb

    RispondiElimina
  3. Gnammy! io li adoro!!! faccio cosi anche il finocchio e cavolfiore!!! buona giornata!!

    RispondiElimina
  4. Io li adoro, me li faceva sempre mia mamma (ed a volte ancora adesso). Complimenti

    RispondiElimina
  5. Pensa che io i cardi non li ho mai assaggiati...Che ricettina appetitosa!!!

    RispondiElimina
  6. Neanche io ho mai assaggiato i cardi. Forse crescono meglio al sud? Sono curiosa di provarli adesso ci sono molte ricette devono essere buoni. CIAO!

    RispondiElimina
  7. Impazzisco per i cardi, sono talmente gustosi e cucinati così sono una vera bontà!!!!

    RispondiElimina
  8. Io non li trovo!!!!!!!!!!! so che mi piacerebbero tanto.. bella ricetta..:-D un baciotto e buon lunedì

    RispondiElimina
  9. che buoni! sai che io ho scoperto i cardi solo l'anno scorso, cioè no non è prorpio così mia suocera e mia nonna li cucinavano ma non era certo una verdura che mi ispirava.
    poi da un po' di tempo a questa parte (ovviamente il blog ha la sua colpa o merito dipende dai punti di vista) quando vedo una verdura sconosciuta, ma soprattutto di stagione, mi butto e così
    cominicando da quelli in umido (con telefonata a casa....) poi ho fatto altre ricettina, con gorgonzola e noci, gratinati ma con besciamella e pure la torta salata con speck! ottima! da non crederci!
    anche questa versione con il latte mi piace... e ho un paio di cardi che aspettano di essere cucinati
    a presto e buona settimana

    RispondiElimina
  10. mai mangiati..difficile reperirli dalle mie parti..devono essere ottimi cosi' cucinati!!
    baci

    RispondiElimina
  11. Ma sai che non li cucino mai???? Ottimi!

    RispondiElimina
  12. Dear Molly, Looks real good. My mother used to make this. I have not seen it lately in the store.
    I love it too. Blessings dear. Catherine xo

    RispondiElimina
  13. buoni, mi ispirano proprio un bell'assaggio! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Adoro i cardi, ma così non li ho mai provati, ora mi hai incuriosita!!!!!

    RispondiElimina
  15. Buoni, al forno non li ho mai provati. Li assaggerei volentieri con la crosticina croccante saranno deliziosi.

    RispondiElimina
  16. Ciao Molly, ho scelto il tuo blog per il Contest "Prendiamoci per mano".
    Ho dato un'occhiata alle tue ricette e credo credo che abbiamo qualcosa in comune.....forse la provenienza :) ??
    comunque il mio blog è www.degustazioni-sapori.blogspot.it......se me lo permetti ti metto fra i blog preferiti!fammi sapere!
    baci e complimenti
    CiRo

    RispondiElimina
  17. Grazie mille per i vostri commenti, baci!

    RispondiElimina