mercoledì 1 luglio 2015

SIGARI AL CAFFE'


Buongiorno!
Carissime amiche, scusatemi se sono stata un pò assente dai vostri blog, cercherò di recuperare! Dopo il morso preso dal mio cane ci voleva anche di dover ritornare al pronto soccorso per choc anafilattico, sono allergica alla penicillina e dopo aver preso una pillola di antibiotico mi sono sentita male, mi hanno cambiato la pillola e non andava bene lo stesso, insomma con questi antibiotici non so che pesci prendere.....
e dopo questi giorno amari, mi consolo con qualcosa di dolce!
Vi propongo questi biscotti all'aroma di caffè, facili da fare e buonissimi, ottimi per tirarvi su in qualunque momento della giornata!



Ingredienti:

250 g di farina 00,
75 g di zucchero di canna,
75 g di burro,
1 uovo,
1/2 bustina di lievito per dolci,
1 cucchiaio di caffè solubile,
poco latte.






 PROCEDIMENTO:


Su una spianatoia mescolare la farina con lo zucchero, fate una conca e al centro versate il burro sciolto, l'uovo, il caffè solubile e il lievito sciolto in poco latte. 

Impastate il tutto con le mani, e amalgamate bene gli ingredienti.

Prelevate un pò di impasto per volta e ricavate dei bastoncini di circa 5-6 cm di lunghezza.

Imburrate e infarinate una teglia da forno e sistemate i sigari e spolverizzateli di zucchero.

Infornate i biscotti a 180° per 10-15 minuti circa. 





14 commenti:

  1. fantastici questi sigari,bravissima e grazie per la ricetta,felice giornata

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace anch'io sono allergica alla peniccilina in primis anche se oggi la si usa come una volta raramente ma a tutti gli antibiotici della medicina allopatica. Informati per l'antibiotico alternativo omeopatico. Certo se si becessità di un risultato immediato l'omeopatie non è purtroppo immediata ma però serve e tanto io posso usare solo quella. Auguri.
    Molto buoni questi sigari ma come tu sai io i dolci li devo evitare. Buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Ossignur.. non sapevo t'avesse morsa il tuo cane.. ma soprattutto.. che pizza questa allergia alla penicillina!!! informati su medicine alternative.. :-***** Ottimi i tuoi biscottoni invece..

    RispondiElimina
  4. Purtroppo sento che sono tante le persone allergiche agli antibiotici....mi spiace!
    Questi bei biscottoni fanno venire la voglia di agguantarne uno e iniziare lo sgranocchiamento :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  5. ma dai ! Mi spiace davvero! ma come ti ha morso il tuo cane? ma come è andata? spero nulla di grave comunque
    e per l'allergia so cosa vuol dire, anche mia suocera lo è, ma penso che già essersene accorti in tempo è importante... dai dai che ti riprendi! e questi biscottini sembrano molto golosi!
    buona serata

    RispondiElimina
  6. che brutta disavventura...una dietro l'altra!!!!L'importante che ora è tutto a posto!
    In cmopenso i tuoi biscottini hanno un ottimo aspetto!
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Cara Vanna c'è ne sempre una, che barba tesoro, l'importante che sia tutto a posto ora!
    Questi biscottini sono una vera golosità, complimenti sei stata bravissima!
    Un caro abbraccio amica mia, cerca di stare bene mi raccomando!
    Ti auguro una splendida serata!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  8. Mi dispiace Vanna per la questione delle medicine... spero che ora abbia risolto tutto!
    Per i biscottini devo farti i complimenti! Sono bellissimi, mi ispirano molto e sanno di buono :)
    Grazie per averli postati!
    Ti auguro una bella serata!
    Un abbraccio, Rosa

    RispondiElimina
  9. Mmm si sembrano veramente buoni e semplici da fare. Mi dispiace dei problemi con gli antibiotici spero tu ti rimetta presto. Brava comunque a cucinare lo stesso! Ciao

    RispondiElimina
  10. spero nulla di grave tesorina...un abbraccio forte forte <3
    p.s. complimenti per queste delizie :*

    RispondiElimina
  11. sono una bontà unica..ne prendo due per la colazione.
    Notte

    RispondiElimina
  12. Spero tu stia meglio e in parte posso capirti, quando il mio cane era cucciolo mi ha addentro mentre cercavo di spostarlo dal divano. Ho capito poi che non bisogna dar loro fastidio quando di sentono protetti perché attaccano. Ora ovviamente si fa mettere e/o spostare dove voglio perché è cresciuto, ma anche io avvertì il veterinario e poi andai dal medico di famiglia, anche se era un graffio uscì comunque del ssngue. Mi spaventai per il tetano, ma alla fine andò tutto bene.
    Se avessi avuto questi biscotti davanti, magari, mi rincuoravo prima ^_^

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutte carissime amiche, baci!

    RispondiElimina