venerdì 6 novembre 2015

CORNO ALLE CIME DI RAPA E ACCIUGHE SALATE




Buongiorno! 
In questo periodo finalmente si trovano le cime di rapa, un'ortaggio della stagione fredda, tipico del sud Italia e quindi della mia amata Puglia. Buonissime e gustose, le cime di rapa si possono preparare in tanti modi, con la pasta, con i legumi, stufate, al limone, pizze rustiche, ecc. oggi ve le propongo in una specie di "calzone" il corno alle cime di rapa con acciughe salate; mi raccomando devono essere acciughe sotto sale, sono molto più saporite di quelle all'olio! Provatelo è squisitissimo!
Buon fine settimana e alla prossima!




Ingredienti per l'impasto pizza:

300 g di farina 00,
1/2 cubetto di lievito di birra,
100 ml. di acqua,
75 ml di latte,
2 cucchiai di olio evo,
1 cucchiaino raso di zucchero,
1 cucchiaino di sale fino.

Ingredienti per il ripieno:

1 e 1/2 di cime di rapa,
1 acciuga sotto sale,
1 spicchio d'aglio,
1 punta di peperoncino,
3 cucchiai d'olio evo,
sale.




PROCEDIMENTO:


Preparate l'impasto per pizza: fate sciogliere il lievito con lo zucchero in poca acqua tiepida.

In una ciotola (io Bimby) inserite l'olio, il lievito sciolto in acqua con lo zucchero, l'acqua e il latte tiepidi, il sale e mescolate il tutto.

Aggiungete la farina e lavorate bene l'impasto.

Lasciate lievitare l'impasto nella ciotola stessa coperta per circa 1 ora o fino al raddoppio.

Preparate il ripieno: Pulite le cime di rapa, lavatele sotto l'acqua corrente e cuocetele in una pentola con poca acqua salata; scolatele bene e mettetele da parte.

Spinate l'acciuga e spellate l'aglio.

In una padella con l'olio fate rosolare l'aglio tritato con l'acciuga spezzettata e il peperoncino.

Aggiungete le cime di rapa ben strizzate e fatele insaporire per 5-6 minuti, poi spegnete il fuoco e lasciatele raffreddare.

Riprendete l'impasto, stendetelo in una sfoglia rettangolare di 1/2 cm. e farcitela con le cime di rapa.

Quindi prendete i lembi della sfoglia e chiudeteli bene, Sigillando le due estremità e dandogli la forma di un corno.

Trasferite il corno sulla placca da forno unta di olio o rivestita di carta forno e infornate a 200° per 20-25 minuti. 

Sfornate e fatelo intiepidire prima di affettarlo e servirlo.





12 commenti:

  1. Buongiorno cara, che ricetta deliziosa! Qui in Sardegna le cime di rapa non sono facilmente reperibili, ma se dovessi trovarle proverò a farle così :* Buona giornata.
    Marina

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia!!! Chissà che buon profumo nella tua cucina... mi hai fatto proprio venir fame!!!

    RispondiElimina
  3. Cime di rapa e acciughe.. in casa le amiamo! Ci condiamo la pasta.. o semplicemente le mangiamo come contorno.. Ottima idea di ripieno.. baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  4. Che bella idea!
    E' splendido!
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2015/11/gnocchi-di-patate.html

    RispondiElimina
  5. IMPAZZISCO PER LE CIME DI RAPA, MAI USATE NEI CALZONI,LA TROVO UN'IDEA SENSAZIONALE, DA FARE AL PIU' PRESTO, APPENA TROVO LE CIME, QUI E' DIFFICILE SAI???BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Io adoro le cime di rapa a parte con le orecchiette o strascinati, ma anche soli con le acciughe su fette di pane sciocco leggermente tostato o anche solo come contorno mi piace tantissimo il sapore e usualmente in piccola parte è un ingrediente per le mie minestre di verdura.
    Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  7. Brava Molly, che bella preparazione gustosa!!!!

    RispondiElimina
  8. Che bello questo rotolo, sano e appetitoso con le cime di rapa. Fai sempre cose buone e sane.

    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. Una ricetta sfiziosa molto gustosa !

    RispondiElimina
  10. Ma che simpatico questo corno!!!!!!!Ne ho visti diversi di salati ma questo mi manca.Buonissimo anche il ripieno!!!!!!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. Grazie carissime per la vostra visita!

    RispondiElimina